Siamo lieti di presentare ai nostri Ospiti questa Opera del celebre Alchimista George Ripley, scritta nel 1471 ma pubblicata soltanto nel 1591 in "Compound of Alchemy". Ristampata una prima volta nel "Theatrum Chemicum" edizione 1602 e cento anni dopo nella "Bibliotheca Chemica Curiosa" del 1702. La versione che presentiamo, traduzione di Sabina e Rosario Piccolini, estratta dal testo "Il Filo di Arianna" volume secondo alle pagine 169-202 edizioni Mimesis. Una opera in quattro volumi che raccoglie in 1266 pagine la pi importante e completa raccolta di trattati alchemici (ben 181) mai pubblicati in tempi moderni in Italia, con testi finora in gran parte inediti o poco noti. Un opera che non pu mancare in una biblioteca degna di tale nome.

Il Filo di Arianna 

Ogni diritto riconosciuto. La diffusione in rete subordinata alla citazione della fonte (completa di Link) e degli autori

Sabina & Rosario Piccolini

 

 

Prologo

Sulla Calcinazione

Prima Porta

Sulla Dissoluzione

Seconda Porta

Sulla Separazione

Terza Porta

Sulla Congiunzione

Quarta Porta

Sulla Putrefazione

Quinta Porta

Sulla Congelazione

 Sesta Porta

Sulla Cibazione

Settima Porta

Sulla Sublimazione

Ottava Porta

La Fermentazione

Nona Porta

Sulla Esaltazione

Decima Porta

Sulla Moltiplicazione

Undicesima Porta

Sulla Proiezione

Dodicesima Porta

 

Ricapitolazione

 

   Degli errori