Il tuo browser non supporta il tag embed per questo motivo non senti alcuna musica

 

LE OPERE E I GIORNI

Muse di Pieria che date la gloria coi canti Zeus qui ora cantate al padre vostro inneggiando: per opera sua gli uomini sono illustri e oscuri noti e ignoti a piacimento di Zeus grande. Facilmente egli dona la forza facilmente abbatte chi forte facilmente umilia chi grande e l'umile esalta facilmente raddrizza chi storto e dissecca chi florido Zeus che tuona profondo ed abita le eccelse dimore. Leggi Tutto

TEOGONIA

(in greco Θεογονία) un poema mitologico di Esiodo, in cui si raccontano la storia e la genealogia degli dei greci. Si ritiene che sia stato scritto intorno all'anno 700 a.C., ed una fonte fondamentale per la mitografia.
L'opera composta da 1022 esametri e ripercorre gli avvenimenti mitologici dal Caos primordiale fino al momento in cui Zeus diviene re degli dei.