"Entre av'e eva"

Cantigas de Santa Maria secolo XIII

 

 

Il documento che si offre allo studio e all'indagine dei visitatori un manoscritto senza data certa. La ipotesi del 1714 formulata sulla base dell'esame del foglio su cui vergato, il quale mostra una filigrana con una G. e una R. 

Considerato che Giorgio I sal al trono nel 1714 questa la datazione congetturata come la pi probabile per il documento. Il manoscritto prende il nome dal suo scopritore P. D. Kevan gi Maestro Venerabile della Loggia "Dramatic and Arts" 757 e successivamente donato alla Gran Loggia di Scozia, attuale proprietario. Il testo presenta forti analogie e identit con il manoscritto   Chetwode Crawley, ma anche molte mancanze ed omissioni, tanto da far supporre agli studiosi che il documento sia stato redatto a memoria. Il documento fu scoperto solo nel 1955.

 

Vai al Testo